Se hai già letto il nostro articolo su cosa vedere a Siracusa ti sarai già fatto un’idea su quelle che sono le vie ed i vicoli di Siracusa e Ortigia: ciò che non sai è che tra novembre e dicembre , essi si riempiono di musica natalizia e tanti mercatini dove comprare piccoli (e aggiungo originali) pensieri da regalare per la vigilia di Natale.

In città tra mercatini e luoghi di culto

Dal nostro hotel a Siracusa potrai raggiungere facilmente la bellissima fontana Aretusa e il porto turistico dove i venditori di leccornie saranno pronti a rendere dolce il tuo soggiorno. Approfitta della visita per conoscere le catacombe di San Giovanni, le seconde più grandi d’Italia dopo quelle di Roma, dove San Paolo predicò ai siracusani la parola del creatore.

Puoi anche scoprire la basilica di Santa Lucia, la santa più cara ai siracusani. Al suo interno si trova uno splendido quadro del Caravaggio raffigurante il Seppellimento di Santa Lucia. Il 13 dicembre la chiesa apre le sue porte a tutti i fedeli per festeggiarla insieme e in questa occasione potrai assaggiare la cuccia, tipico piatto dalla laboriosa lavorazione amato dai siciliani.

A spasso per i borghi siracusani

Se hai modo di scegliere una delle nostre offerte di soggiorno settimanali legate al periodo natalizio, avrai a disposizione qualche giorno in più non solo per vivere a 360° Siracusa, ma anche per fare un giro nei borghi limitrofi e godere della “calda” atmosfera natalizia che li circonda.

Palazzolo Acreide – Distanza:35km

Nata nel 664 a.C. come colonia siracusana con il nome di Akrai, Palazzolo Acreide fa parte del circuito dei Borghi Più Belli di Italia e nel 2002 è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO. Tradizione consolidata che richiama moltissimi visitatori è il presepe vivente: la rappresentazione della natività da queste parti è carica di fascino e suggestione e vale davvero la pena farci un salto. L’accensione dell’albero di Natale più grande di Sicila è un’altro spettacolo da non perdere, potrete godervelo a Palazzolo Acreide!

Marzamemi – Distanza:55km

A circa 30 minuti si trova Marzamemi, piccolo borgo della provincia, si spalma su un lembo di terra che fa da trait d’union fra i comuni di Noto e Pachino. Il nome Marzamemi è di derivazione araba e il toponimo da cui declina, Marsà Al Hamen, significa “Rada delle Tortore”, dagli uccelli di passaggio in primavera. Durante il periodo natalizio, tra le sue viuzze, potrete ammirare le creazioni natalizie degli artigiani locali.

Il giorno di natale

il 25 Dicembre a Siracusa è un giorno di gioia (come del resto per tutto il mondo cristiano) da passare in giro per la città a visitare le immense bellezze architettoniche oppure, ad esempio, potrete ammirare il “Gruppo Cartapesta Cassibile”, un presepe in cartapesta grandezza naturale, unico nel suo genere per la cura dei dettagli e per il realismo con cui sono è stata fatta l’intera scenografia.
Per noi, al Caportigia Boutique Hotel, il giorno di Natale è un giorno di “gioiosa” fatica dedita a voi ospiti: momento clou è il pranzo di Natale con un menù che, vi assicuriamo, vi stravolgerà positivamente la giornata. Vuoi conoscere cosa ha preparato per voi la nostra cheffina? Ecco il menu di Natale del nostro ristorante a Siracusa, Il Tiranno.

Capodanno a Siracusa

Partiamo innanzitutto dal cenone: quello proposto dal nostro ristorante Siracusa “Il Tiranno” è un fantastico menù che equilibra perfettamente tradizione ed innovazione con piatti accuratamente preparati con prodotti di prima qualità.

Il capodanno a Siracusa offre spettacoli e fuochi d’artificio con panoramica sul mare da lasciare davvero senza fiato. Durante la notte di San Silvestro, Piazza Duomo si anima con tanti vocalist il cui unico scopo è far ballare tutta la piazza per festeggiare il 2.752mo anno di Siracusa.

Nemmeno il tempo di finire di festeggiare l’ultima notte dell’anno, che al tuo risveglio (tardo, ovviamente) troverai lo staff de Il Tiranno pronto ad accoglierti per il primo pranzo dell’anno con un nuovo menu, con nuovi gusti… tutti ovviamente da provare.

Fino alla befana…

Tante sono le attività e gli eventi che offre la città per chi rimane oltre il Capodanno, fino al giorno dell’Epifania infatti si può ammirare l’accuratissimo presepe vivente che rivive il mistero della natività grazie ai figuranti vestiti con abiti d’epoca.

Tutte le manifestazione del natale a Siracusa

Direttamente sul sito web del comune di Siracusa, troverete in dettaglio tutto il programma delle manifestazioni che dal giorno dell’immacolata fino all’epifania renderanno Siracusa una delle città più originali da visitare.